I giovani e “La via del successo”, ritrovare fiducia in se stessi e puntare sempre più in alto

“È dura fallire, ma è ancora peggio non aver cercato di avere successo”
 
Queste le parole di Theodore Roosevelt, citate verso la fine dell’800. Ancora oggi però, i dubbi e le incertezze per arrivare al successo, per realizzare i propri sogni, sono davvero tanti e i giovani d’oggi hanno bisogno di un sostegno. Studiano e crescono con la concezione che il futuro si debba conquistare con coraggio ed arrivare al successo con forza e caparbietà, ma cosa vuol dire “successo”?
 
Esiste un luogo, un appuntamento mensile dove sessanta giovani si incontrano per parlare del successo. Giovani dai 18 ai 35 anni, in una fase della vita in cui si parte per scoprire sé stessi e gli altri, sballottolati tra certezze, ribellione e senso di insoddisfazione. Quell’appuntamento mensile che segue il leitmotiv “La Via del Successo”, si svolge presso la parrocchia di San Michele Arcangelo di Piano di Sorrento ed è voluto fortemente dal Gruppo Giovani di appartenenza.
 
Il cammino giovani 2017-2018, ideato e “cullato” appunto da giovani per i giovani, affronterà i vari ambiti e sfaccettature di una parola che sembra fuori dalla portata di un ragazzo comune, ma che in realtà è lì che aspetta solo di essere conquistata. Qual è il successo per te? Lo hai sognato o te l’hanno inculcato? Sei disposto a rinunciare a qualcos’altro? I giovani in questi incontri mensili, avranno la possibilità di confrontarsi, essere seguiti spiritualmente e ascoltare giovani testimonianze di successo. L’obiettivo di questi incontri è smuovere l’anima di chi troppo spesso si accontenta di successi parziali e vede spegnersi la sua vocazione nel mondo.
 
Il prossimo incontro è previsto per il 15 dicembre, alle ore 21, e avrà come argomento “L’Incidente di percorso”. Un incontro al mese per recuperare fiducia in se stessi e puntare sempre più in alto ma con una consapevolezza e una conoscenza in più.