Archivi della categoria: news dalle parrocchie

Parrocchia di Maria Santissima del Carmine

La comunità del Petraro e la novena per la Madonna del Carmine

Il sussurro di una brezza leggera…la vera Pace! Questo è stato l’elemento che ha accompagnato e spinto la comunità del Petraro durante la novena dedicata alla sua Santa Patrona la Beata Vergine del Monte Carmelo. Tante piccole processioni di sera in sera hanno aperto cancelli e porte alla nostra Amata Mamma Celeste sempre capace di attirare a sé con la sua bellezza e tenerezza infinita … Continua a leggere La comunità del Petraro e la novena per la Madonna del Carmine »

Gragnano, ritornano le processioni della Madonna del Carmine

Dopo due anni di pandemia tornano le processioni della Madonna del Carmine. Gragnano si prepara a celebrare la tradizionale ricorrenza dopo due anni di stop a causa del covid. Il Santuario della Madonna del Carmelo è una chiesa edificata nella prima metà del XVI secolo. Inizialmente conteneva la statua di San Sebastiano, ceduta alla Chiesa del Corpus Domini nel 1852. Ben presto aumentò il culto … Continua a leggere Gragnano, ritornano le processioni della Madonna del Carmine »

Gragnano, San Giovanni Battista

Massimo Cacciari in piazza a Gragnano, un salto nella possibilità dell’essere liberi

Grazie all’intuizione di don Aniello Pignataro, parroco della parrocchia di San Giovanni Battista in Gragnano (NA), piazza Rosario è diventata per una sera il luogo del confronto e dello scambio culturale proprio come facevano i filosofi nell’antica Grecia che si riunivano per condividere il loro pensiero contribuendo parallelamente allo sviluppo della società. Protagonista di questi pensieri in piazza è stato Massimo Cacciari che lo scorso … Continua a leggere Massimo Cacciari in piazza a Gragnano, un salto nella possibilità dell’essere liberi »

Fondazione O.I.E.R.Mo e Centro Antico insieme per riscoprire il territorio

Attività ludiche e gite fuori porta per i giovani dai 13 ai 18 anni

“E te vengo a cerca“, è questo il nome scelto per il progetto itinerante coordinato dalla Fondazione Oiermo in collaborazione con la Parrocchia dello Spirito Santo e la Concattedrale di Castellammare di Stabia. Il progetto coinvolge i giovani del centro antico dai 13 ai 18 anni e ha come obiettivo generale la ri-scoprerta del proprio territorio e delle sue potenzialità. Nelle specifico, il percorso, attraverso … Continua a leggere Fondazione O.I.E.R.Mo e Centro Antico insieme per riscoprire il territorio »

Caffè letterario “L’Incontro”: un centro culturale nel cuore della periferia di Castellammare

Un gesto concreto della Parrocchia Santa Maria dell'Arco di Ponte Persica

La cooperativa sociale “L’incontro”, braccio operativo della Parrocchia Santa Maria dell’Arco di Ponte Persica, annuncia l’apertura del Caffè letterario l’Incontro. L’inaugurazione è prevista per venerdì 1 luglio alle ore 20.00. L’incontro è un progetto di più ampio respiro, un sogno che nasce dal desiderio di donare a tutta una comunità qualcosa che non c’è, ma di cui si ha un enorme bisogno: spazi di aggregazione, luoghi … Continua a leggere Caffè letterario “L’Incontro”: un centro culturale nel cuore della periferia di Castellammare »

Parrocchia Maria SS. Annunziata

Parrocchia Maria SS.Annunziata: “È soltanto amore la parola giusta”

Il mese di maggio, per noi comunità dell’Annunziatella, è stato un mese speciale, abbiamo iniziato con un percorso in cui il nostro parroco Don Antonio Staiano, tenendo presente il cammino pasquale, ha pensato di dare attenzione alla vita battesimale, alla vita nello Spirito, facendoci aiutare da san Paolo la cui antropologia è prettamente legata all’imitazione di Cristo, soprattutto facendo leva sulla parte delle sue lettere … Continua a leggere Parrocchia Maria SS.Annunziata: “È soltanto amore la parola giusta” »

Concattedrale Maria SS Assunta e San Catello

Il Maggio in musica della Concattedrale Maria SS Assunta e San Catello

Nella mia Parrocchia almeno una volta all’anno si realizza un obiettivo di restauro voluto in primis dal nostro parroco don Antonino D’Esposito che ama tendere per la cura della Casa di Dio sempre al bello e al bene .Senza fare il riassunto delle opere d’arte restaurate nel corso di questi anni le  citerò semplicemente perché il loro ricordo è sempre vivo in noi: Restauro della … Continua a leggere Il Maggio in musica della Concattedrale Maria SS Assunta e San Catello »

Gragnano. Massimo Cacciari ospite alla parrocchia San Giovanni Battista

Nella cornice di Piazza Rosario in Gragnano (NA), 𝐠𝐢𝐨𝐯𝐞𝐝𝐢̀ 𝟐𝟑 𝐠𝐢𝐮𝐠𝐧𝐨 alle 𝐨𝐫𝐞 𝟏𝟗.𝟑𝟎, Massimo Cacciari filosofo, accademico ed ex sindaco di Venezia sarà ospite della Parrocchia San Giovanni Battista per una riflessione sul tema 𝑈𝑛𝑑𝑒 𝑚𝑎𝑙𝑢𝑚? 𝑃𝑒𝑛𝑠𝑖𝑒𝑟𝑖 𝑖𝑛 𝑝𝑖𝑎𝑧𝑧𝑎. Alla luce dei due anni di pandemia e dei venti di guerra che spirano impetuosi, si ripropone l’antica domanda agostiniana che ha appassionato per secoli … Continua a leggere Gragnano. Massimo Cacciari ospite alla parrocchia San Giovanni Battista »

Sant’Antonio alle Chianche, la famiglia De Simone rinnova la tradizione del centro antico

Si rinnova la tradizione di Sant’Antonio alle Chianche, nel centro antico di Castellammare di Stabia. Nel quartiere di Santa Caterina una devozione senza fine, quella della famiglia De Simone tramanda di madre in figlia da circa ottant’anni. “Da qualche anno a questa parte non riusciamo a replicare come vorremmo ‘Il pranzo dei puverielli’, durante il quale il nostro quartiere si trasformava in una vera e … Continua a leggere Sant’Antonio alle Chianche, la famiglia De Simone rinnova la tradizione del centro antico »

Il culto di Sant’Antonio di Onna Sciurella: tradizione e devozione stabiese

Maria Fiorella Longobardi per tutti “Onna Sciurella”, è la protagonista indiscussa di un’antica devozione legata al culto di Sant’Antonio nella città di Castellammare di Stabia. Ella risiedeva al terzo piano di uno stabile situato in Via San Bartolomeo 72, nel centro storico della città ed era solita chiamare il santo “o zelluso”. Siamo nei anni post bellici e all’interno della sua abitazione, insieme ad altre … Continua a leggere Il culto di Sant’Antonio di Onna Sciurella: tradizione e devozione stabiese »